• Democrazia Diretta a SantaMarinella (RM)

    10 Dicembre 2011 // 2 Commenti »

    di Paolo Michelotto

    da alcuni tempi è attivo un gruppo di cittadini a SantaMarinella (RM) sul litorale romano, che si stanno impegnando a promuovere la democrazia diretta nella loro città.

    democrazia attiva santamarinella

    Ecco quanto mi scrive Marco Pagliarani su quanto hanno fatto e stanno facendo:

    Ciao Paolo,
    in sintesi quello che abbiamo fatto e stiamo facendo :
    -Abbiamo creato un gruppo di lavoro ( stiamo cercando di coinvolgere attivamente altre persone perchè le cose da fare aumentano).
    -Siamo andati a parlare con il Sindaco.
    -Stiamo avendo incontri con i presidenti delle associazioni della città per coinvolgerle e fare in seguito una riunione tutti
    insieme.
    -Insieme ai referenti delle associazioni ci presenteremo in una riunione che ci ha chiesto il Sindaco che si dovrebbe
    svolgere prima di Natale.
    -Se le cose avanzeranno con l’ amministrazione insieme ai referenti delle associazioni proveremo a cambiare lo
    Statuto per i referendum, le assemblee pubbliche, consiglio municipale aperto etc..
    - In ogni caso faremo una assemblea pubblica di educazione civica circa la democrazia partecipata.
    - Se l’ amministrazione non ha intenzione di cambiare proveremo a raccogliere le firme per un referendum.
    E’ molto arduo perchè lo statuto non è mai stato cambiato riguarda le iniziative popolari : si parla di 5000 firme su 14.000 votanti
    e la maggior parte dei residenti è domiciliata a Roma. Santa Marinella è una località balneare.
    Ci sentiamo presto. Se hai dei suggerimenti scrivimi.
    Ciao

    Questo il loro sito di riferimento:

    http://democraziasantamarinella.blogspot.com/

    Un grande in bocca al lupo ai santamarinellesi!!! E spero che per tutti noi questo sia un esempio di come con un po’ di buona volontà e determinazione possiamo attuare un percorso di democrazia anche nella nostra città. Nulla ci pioverà dall’alto, se non siamo noi a richiederlo.

    Postato in democrazia dal basso in Italia, democrazia diretta