19,195 views
  • Chi sono

    paolo michelotto

    paolo michelotto

    sono nato e vissuto a Vicenza, dal 2002 vivo a Rovereto, dal 2006 sono residente. Vorrei la migliore delle società possibili. Per ottenere questo non occorrono rivoluzioni, ma basta prendere esempio dalle pratiche migliori e dalle esperienze del mondo dove la democrazia è viva e funziona. Non sono molto conosciute, ma esistono. Dove i cittadini hanno diritto di far sentire la loro voce e a decidere, lì c’è la vera democrazia. Svizzera, Danimarca, Baviera, California, Brasile, ovunque c’è qualche idea buona, si può studiare e cercare di applicarla qui da noi.

    Il mio impegno per la democrazia vera, è fondato sulla convinzione che se i cittadini non interverranno direttamente nelle decisioni del proprio mondo, superando gli interessi economici che governano oggi, andremo incontro rapidamente all’autodistruzione ambientale, economica e sociale.

    E sono profondamente convinto che i cittadini sono saggi e capaci di amministrarsi al meglio. Ci sono innumerevoli esempi al riguardo, descritti nel libro “Democrazia dei Cittadini”

    Faccio parte dell’Associazione PartecipAzione Cittadini Rovereto il cui blog è:

    http://www.cittadinirovereto.it

    Stiamo portando avanti da inizio 2007 iniziative per avere maggiore democrazia nella nostra città, assemblee partecipative con lo stile “Parola ai cittadini”, serate di progettazione partecipata, incontri con autori “scomodi”, attualmente 4 referendum tra cui uno per abolire i quorum dai referendum comunali e uno per realizzare il PRG partecipato. Qui maggiori dettagli.

    http://www.cittadinirovereto.it/diario/i-quattro-quesiti-referendari/

    Edit 15-11-13

    Per un progetto editoriale sulla DD mi è stato chiesto il mio CV. Visto che l’ho fatto, lo riporto anche qui di seguito:

    Dal 1998 mi interesso nel mio tempo libero di democrazia diretta e partecipata.
    Nel 2001 ho pubblicato il libro “Vera Democrazia”
    Nel 2002 ho contribuito a far nascere il Gruppo Bilancio Partecipativo di Vicenza che opererà fino al 2005 per poi diventare Più Democrazia a Vicenza.
    Nel 2003 ho contribuito a realizzare la traduzione in lingua italiana del libro “Delegando Potere alla Gente” scritto da Marta Harneker sul Bilancio Partecipativo
    Nel 2003 ho contribuito a far nascere il metodo partecipativo “La Parola ai Cittadini” applicato la prima volta nella primavera del 2003 a Vicenza e da allora centinaia di volte in vari comuni italiani.
    Nel 2005 sono stato tra i promotori del Referendum Più Democrazia di Vicenza per chiedere l’introduzione del referendum propositivo e abrogativo con quorum molto basso, che si è effettuato nel settembre 2006.

    Nel 2007 mi sono trasferito a Rovereto (TN) e lì ho contribuito a far nascere il gruppo PartecipAzione Cittadini Rovereto.
    Nel 2008 sono stato tra i promotori dei 4 referendum comunali Più Democrazia di Rovereto, che si sono svolti nell’ottobre 2009.
    Nel 2008 ho pubblicato il libro “Democrazia dei Cittadini” e contribuito a far tradurre in lingua italiana il libro “Democrazia Diretta” di Verhulst Nijeboer.
    Nel 2009 ho promosso la realizzazione della prima giornata partecipativa provinciale trentina “Il Cittadino Partecipa” con il tema “Idee per riattivare la democrazia nel trentino”.
    Nel 2010 ho contribuito a creare la lista civica Più Democrazia a Rovereto in occasione delle elezioni comunali, il cui programma era di introdurre strumenti di democrazia diretta all’interno del comune di Rovereto.
    Nel 2011 sono stato autore di alcuni capitoli del libro “Vivere meglio con più democrazia” scritto in 6 autori sul tema della democrazia diretta.
    Nel 2011 sono stato tra i promotori della Settimana della Democrazia Diretta che si è svolta nel primo week end di giugno in circa 23 comuni italiani.
    Nel 2011 sono stato tra i promotori della Legge di Iniziativa Popolare Quorum Zero, che dopo aver raccolto 52.000 firme è stato depositata in Parlamento il 24 agosto 2012.
    Nell’autunno 2011 sono stato il facilitatore del Democracy Day di Ferrara e nella primavera 2012 del Democracy Day di Rimini.
    Il 29 settembre 2013 sono stato il facilitatore de “La Giornata della Democrazia” di Parma, organizzata dall’amministrazione comunale per chiedere ai cittadini quali strumenti di democrazia diretta e partecipata introdurre nel comune.
    L’8 dicembre 2013 sono stato il facilitatore de “La Giornata della Democrazia Siciliana” di Catania, assemblea partecipativa regionale organizzata dai deputati regionali m5s.

    Dal 2005 ho curato il sito di Più Democrazia di Vicenza, dal 2007 il sito del gruppo PartecipAzione Cittadini Rovereto e dal 2008 curo un blog personale sui temi della democrazia diretta e partecipata.

    Edit agosto 2015:

    Il 1 marzo 2015 sono stato facilitatore “La giornata della democrazia” di Vignola (MO).

    Qui l’intervista che ha fatto la giornalista Sonia Finazzi nell’estate 2015:

    http://www.paolomichelotto.it/blog/2015/08/09/il-blogger-della-democrazia-diretta-in-italia/