2,157 views
  • la discussione sul quorum zero a Rovereto è stata rimandata a dopo la Befana

    21 Dicembre 2012

    Tags: , ,
    Postato in: democrazia diretta, quorum, rovereto

    di Paolo Michelotto

    democraziadirettarovereto

    democraziadirettarovereto

    niente da fare. I nostri amministratori non sono stati capaci di farci un bel regalo di Natale togliendo il quorum dai referendum comunali.

    La serata infatti è stata dedicata quasi completamente alla discussione sulla votazione del Presidente del Consiglio. E non era una scusa per rinviare, erano veramente accalorati e impegnati in questa discussione.

    Dopo le 23, quando ormai era impossibile cominciare la discussione (tra l’altro le minoranze erano uscite dall’aula in segno di protesta per la votazione precedente), la nuovamente riconfermata Presidente del Consiglio Comunale di Rovereto Avv. Barbara Lorenzi, mi ha raggiunto fuori dall’aula per dirmi che avrebbe chiesto la discussione della iniziativa quorum zero nella prima riunione di gennaio. E che dovrebbe essere il primo punto in discussione. Quindi l’8 o il 9 gennaio 2013.

    Ha detto che mi verrà comunicata la decisione. Appena riceverò il testo lo inserirò su questo blog.

  • Commenti recenti

    • Enrico Pistelli ha scritto

      1

      Ciao Paolo,
      comprendo la tua delusione per la lentezza dei meccanismi istituzionali.
      Oggi vorrei mettere in luce la buona notizia: l’avanzata dell’autodeterminazione dei cittadini elettori attivi e responsabili è ormai inarrestabile.
      Nessuno potrà più dire: “ghe pensi mi” e ottenere una delega incondizionata.
      Vedi come il sistema è sotto l’attacco concentrico da una serie di forze politiche e sociali che attingono alla partecipazione dal basso.
      La stessa “salita in campo” (come lui stesso l’ha definita) di Mario Monti, è un chiaro segnale in questa direzione – neppure Confindustria e Chiesa cattolica danno più credito al vecchio sistema della rappresentanza.
      Può sembrare paradossale ad alcuni di noi, ma pure loro stanno lavorando per abbassare l’asticella della partecipazione alla politica.
      Prevedo grosse novità alle prossime elezioni.
      E per quanto riguarda Albignasego, che andrà al voto in Aprile, sembra impossibile, ma anche qui il clima sta cambiando …
      Auguro un Natale sereno in famiglia e con gli amici a te e a tutti quelli che ti seguono!
      Enrico.

      12/24/12 9:59 AM | Comment Link

    Scrivi un commento

    Email (non verrà pubblicata) (obbligatorio)