1,213 views
  • Come funzionano i servizi segreti: libro inchiesta di Aldo Giannuli

    21 Giugno 2010

    Tags:
    Postato in: documenti recensiti, informazione

    servisefgrandedi Paolo Michelotto

    Aldo Giannuli è ricercatore di Storia Contemporanea  nella facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Milano ed è stato consulente parlamentare per le stragi dal 1994 al 2001 e sul caso Mitrokhin. Dal 1996 al 2008 è stato consulente giudiziario in molti processi per stragi tra cui quella su piazza Fontana, piazza della Loggia, il caso Enrico Mattei. Oltre a essere giornalista e scrittore. Insomma si intende approfonditamente della materia su cui ha scritto il libro. Ha consultato gli archivi dei servizi segreti, non parla per sentito dire.

    E traccia un quadro completo su come funzionano davvero i servizi. Non solo quelli italiani, ma in generale quelli di tutto il mondo. Come selezionano gli informatori, gli agenti, quali sono le strutture, quali gli incarichi, come agiscono e perchè.

    E man mano che si avanza nella lettura del libro, ci si rende conto che viviamo in un mondo che pensiamo di conoscere e che invece è la rappresentazione di quello che i servizi vogliono farci conoscere. Che non esistono servizi deviati, perchè tutti i servizi devono agire in base al loro mandato con tecniche illegali.

    Interessanti i capitoli sulle guerre di informazione e sulle guerre psicologiche. E se qualcuno pensava che qualcosa non tornasse nel funzionamento di queste nostre democrazie rappresentative, capirà perchè.

    Scritto bene, chiaro, si legge tutto d’un fiato.

    L’autore Aldo Giannuli ha anche un interessante blog: www.aldogiannuli.it

    pag 391 euro 15 Editore Ponte alle Grazie

  • Scrivi un commento

    Email (non verrà pubblicata) (obbligatorio)