1,344 views
  • Esperimento di Democrazia Diretta a Mestre: come è andata

    8 Febbraio 2010

    Tags: ,
    Postato in: democrazia dei cittadini, parola ai cittadini

    mestre6-2-10di Paolo Michelotto

    riporto qui la descrizione dell’evento fatta da Dario Rinco.

    Caro Paolo
    sabato scorso sono stato a Mestre per partecipare all’evento in oggetto.
    Grazie all’organizzazione di Max Gaetano e alla disponibilità di Michele Boato, che ci ha gentilmente ospitato in una sala perfettamente attrezzata, abbiamo presentato una dimostrazione di democrazia partecipativa e diretta sulla falsa riga di quello che ho presentato a Roma il 17 gennaio.
    Anche qui ho spiegato che, essendo una demo e avendo solo un’ora a disposizione, avevamo ridotto i tempi di esposizione delle proposte, delle relative due domande di approfondimento e della risposta alle domande, a un minuto cadauno. I partecipanti hanno saputo ottimizzare molto bene il poco tempo concesso e hanno rispettato le regole iniziali (hanno interagito 19 persone sui 32 presenti).
    Al termine della demo ho proiettato le tue slides ricavate dalla tua presentazione a Milano (15/10/2009) implementandone alcune di Roma (17/1/2010) e al termine ci sono state alcune domande di approfondimento molto interessanti, in particolar modo sul bilancio partecipativo. Ho spiegato in che comuni si attua il bilancio partecipativo (Pieve Emanuele, Grottammare) invitando i partecipanti a seguire quello che in questi giorni si sta svolgendo nel comune di Canegrate (100.000 euro da investire su proposte dei cittadini http://www.facebook.com/group.php?gid=36728829207).
    Sono state consegnate alcune copie del tuo libro e segnalato, per approfondimenti, il sito www.paolomichelotto.it . Al termine abbiamo invitato i partecipanti a organizzare eventi simili richiedendo eventualmente la tua preziosa collaborazione.
    In allegato ti invio file delle proposte fatte dai cittadini a Mestre.
    Grazie e ciao
    Dario Rinco
    coordinatore per la Lombardia
    del movimento
    Per il Bene Comune
    lista civica nazionale
    ecco le proposte emerse:
    Mestre 6 febbraio 2010		Presenti: 32
    
    Esperimento di democrazia partecipativa "La parola ai cittadini"
    
    Nome         Proposta                                 voti
    
    alessio	     maggiore e piu' corretta informazione	30
    
    gioram	     sicurezza alimentare	                29
    
    massimo	     abolizione quorum ref + strumenti DD	29
    
    lisa	     magg consapevolezza dal basso	        28
    
    ciro	     sovranita' monetaria	                27
    
    lucio	     liberta' di cura	                        27
    
    francesca    educ. alla consapev. dalle elementari	27
    
    sabrina	     abbassare stip e privilegi ai politici	24
    
    giulia	     magg invest. nell'istruz. e nella ricerca	21
    
    nikola	     riforma sistema elettorale	                20
  • Scrivi un commento

    Email (non verrà pubblicata) (obbligatorio)