1,236 views
  • incontro con Pres. Consigl. Prov. del Trentino, Kessler per presentare le proposte de “Il Cittadino Partecipa”

    23 Ottobre 2009

    Tags: , ,
    Postato in: parola ai cittadini, partecipazione, quorum

    di Paolo Michelotto

    mercoledì 21 ottobre 2009 alle ore 21, una ventina di cittadini trentini, hanno incontrato il Presidente del Consiglio Provinciale del Trentino, Kessler.

    C’è stata una breve introduzione di Francesco Ghensi che ha ricordato come è nata, come si è svolta e cosa ha ottenuto la giornata partecipativa provinciale “Il Cittadino Partecipa – Idee per riattivare la democrazia nel Trentino” del 20 settembre scorso

    Poi abbiamo visto il video di 7 minuti che riassumeva la giornata, e che si trova all’inizio di questo post, realizzato da Luca Brogin.

    L’incontro è proseguito con la presentazione delle 4 proposte più votate il 20 settembre dai cittadini, dai proponenti stessi. Nei prossimi giorni metterò il loro video. Qui i testi:

    1. Assemblee di confronto tra amministrazione e cittadini.(Ruggero P.)

    2. Abolizione quorum tutte consultazioni referendarie.(Emilio P.)

    3. Acqua gestita in maniera pubblica/gas naturali.(Ezio F.)

    3. Valorizziamo i terreni incolti. (Sebastiano M.)

    Infine c’è stato il commento di Kessler e un dibattito informale sul destino di queste proposte.

    Kessler ha detto che procederà così: nei prossimi giorni manderà le 4 proposte a tutti i 35 consiglieri provinciali chiedendo che le esaminino. Poi lascerà trascorrere del tempo (noi gli abbiamo proposto che faccia passare 1 settimana) perchè i consiglieri possano valutare se “adottare” loro quelle proposte con una mozione. Infine se nessuno lo farà lui si è impegnato a portarne avanti almeno una, lasciando intendere che possa essere quella dell’abolizione del quorum, fatta da Emilio Piccoli.

    Lui però a caldo ha detto che propende più per una riduzione del quorum che per la sua abolizione, ma che ne dobbiamo ridiscutere a fondo. Lui è più portato verso l’ipotesi 50% dei votanti alle ultime elezioni provinciali.

    E’ un ottimo inizio da cui partire per una discussione seria e approfondita.

  • Scrivi un commento

    Email (non verrà pubblicata) (obbligatorio)