1,449 views
  • Le liste civiche e la democrazia partecipativa: Milano 18 ottobre 2009

    10 Luglio 2009

    Tags: ,
    Postato in: appuntamenti, democrazia, italia

    benecomune

    benecomune

    di Paolo Michelotto

    giro l’email informativa dell’incontro a cui parteciperò anch’io, predisposta da Dario Rinco:

    La lista civica nazionale Per il Bene Comune-Lombardia, allo scopo di creare una connessione e una collaborazione sinergica di intenti ed obiettivi tra le liste civiche e le forze politiche che vogliono essere realmente rappresentative della volontà dei cittadini, organizza per domenica 18 ottobre 2009 a Milano un incontro sul tema:

    LE LISTE CIVICHE E LA DEMOCRAZIA PARTECIPATIVA

    La sede, per adesso, sarà in Largo corsi dei servi presso Chiamamilano dalle ore 17:00 alle ore 20:00 (è facilmente raggiungibile con le linee metropolitane 1, rossa, e 3, gialla, essendo in centro città).
    In caso di adesioni superiori al previsto, abbiamo un’altra sala piu’ capiente.

    Fare rete tra le mille liste civiche, che si riconoscono realmente con i beni comuni dei propri territori, per rendere più efficaci le iniziative singole e portare ad una amministrazione più legata alla reale volontà e al controllo da parte dei cittadini grazie alla Democrazia Partecipativa.

    - Democrazia partecipativa: quali potenzialità ha? Quali sono gli ostacoli alla sua affermazione e cosa potremmo fare per diffonderla a livello comunale?

    - Referendum comunali senza quorum: relatore Paolo Michelotto (www.paolomichelotto.it) viaggio nella democrazia diretta e partecipata che funziona nel mondo. Dopo un esperimento concreto di democrazia partecipata che coinvolgerà i presenti, verranno illustrati con una video presentazione gli esempi dove la democrazia funziona. I referendum e le iniziative senza quorum della Svizzera, degli USA e della Baviera, la revoca degli eletti, i town meeting del new England, i town meeting del 21° secolo, le assemblee dei cittadini estratti a sorte del Canada.
    Concluderà la panoramica, una riflessione su quale percorso attivare per introdurre gli strumenti di democrazia diretta e partecipativa nei comuni e nelle provincie;

    - Per il Bene Comune: quale progetto e quali iniziative da parte dell’unico movimento politico fuori dagli schemi dei partiti.

    Sei invitato a partecipare all’evento e ti chiederei di inviaci al piu’ presto la tua adesione specificando:

    - n.° dei partecipanti;
    - comune di provenienza.

    Inoltre se vuoi fare un tuo intervento, della durata massima di 5 minuti, inviaci l’oggetto dell’argomento stesso al fine di predisporre una scaletta per temi analoghi.

    Se ritieni che altri tuoi amici e/o conoscenti possano essere interessati all’incontro, non esitare ad inoltrare questa mail.

    In attesa di un tuo gradito cenno di riscontro, ti saluto caramente.
    Dario Rinco

    Per il Bene Comune
    http://www.perilbenecomune.org

  • Scrivi un commento

    Email (non verrà pubblicata) (obbligatorio)